La ragazzina va in immersione: l'istruttore abusa della 14enne

Rated: , 0 Comments
Total hits: 1
Posted on: 08/10/18
Una storia terribile. Un istruttore subacqueo di 53 anni di Pula, Sardegna, adesso si trova agli arresti domiciliari con l'accusa di aver abusato di una 14enne durante una immersione. La ragazzina, figlia di una coppia di turisti francesi, aveva deciso di fare una immersione con l'istruttore a Cala Verde. Ma mentre i due si trovavano sott'acqua si sarebbe consumato l'abuso. L'uomo si sarebbe avventato sulla ragazzina abusando di lei. Ma ad incastrare l'istruttore di sub stato un video.Il padre della ragazzina aveva dato una telecamera alla figlia per riprendere l'immersione. Una di quelle videocamere che si usano sott'acqua per immortalare il "paesaggio" marino. Una volta tornata in spiaggia la ragazzina ha immediatamente raccontato tutto al padre. L'uomo ha sporto denuncia consegnando anche il video. Immediatamente il Gip del Tribunale di Cagliari ha firmato la custodia cautelare e l'istruttore sub stato condotto agli arresti domiciliari. L'episodio si sarebbe consumato lo scorso 31 luglio.




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?